Home > GNU/Linux > MeeGo su un tablet

MeeGo su un tablet

Anche se Nokia è passata al lato oscuro della Forza, lo sviluppo di MeeGo proseguirà grazie a Intel.

Ecco un video (segnalato da Marco Buratto su OneOpenSource.it) che mi ha colpito davvero positivamente.

About these ads
Categorie: GNU/Linux Tag:, , , ,
  1. LightCastle
    16 febbraio 2011 alle 0:02

    “lo sviluppo di MeeGo proseguirà grazie a Intel”
    è ufficiale? Hanno già emesso qualche comunicato comunicato?

  2. 16 febbraio 2011 alle 14:28

    Non penso ancora per tanto purtroppo….

  3. PatrisX
    16 febbraio 2011 alle 14:34

    penso chiarisca un po’ le ragioni di ciò che è accaduto
    http://www.ictbusiness.it/cont/news/microsoft-paghera-miliardi-per-l-accordo-con-nokia/26130/1.html
    anche se davvero mi pare inverosimile che si possa addirittura parlare di miliardi di dollari
    mah….

    • Mattia
      16 febbraio 2011 alle 18:42

      No, notizia smentita direttamente da Elop, Microsoft non ha pagato Nokia.

      • 16 febbraio 2011 alle 21:20

        Vabe’, certo non è una fonte attendibile, cosa doveva dire? “sì, mi hanno dato una vagonata di valigette piene di dollari con cui ho corrotto l’intero board del gruppo”?

  4. 16 febbraio 2011 alle 23:00

    Per fortuna dietro MeeGo non c’è solo nokia e intel, ma anche Linux Foundation, AMD…e Novell………

  5. 22 febbraio 2011 alle 10:23

    Prepariamoci all’applicazione della legge matematica dell’OpenSource che così recita: La compatibilità di linux con un computer è massima per quelli altrui; del tuo non sarà riconosciuta una ceppa di periferica!
    Ubuntu insegna ;-)
    Cominciamo ad aprire un forum pronto a popolarsi di coloro che si saranno fatti allettare da offerte su cui gira WindoSSeven OmBesic, pronti a sentirsi acherz installando MeeGO?

  6. 30 aprile 2013 alle 18:57

    I seldom leave a response, however i did some searching
    and wound up here MeeGo su un tablet | Guiodic Blog. And I actually do have a few questions for you if it’s allright. Could it be simply me or does it give the impression like some of these comments appear as if they are left by brain dead individuals? :-P And, if you are posting at additional places, I would like to keep up with anything fresh you have to post. Would you list of every one of your community pages like your twitter feed, Facebook page or linkedin profile?

  7. 20 luglio 2014 alle 20:14

    I am regular reader, how are you everybody? This paragraph posted
    at this web page is truly pleasant.

  1. 16 febbraio 2011 alle 0:40

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 734 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: