Originally posted on Keynes blog:

“L’austerità è di destra e sta distruggendo l’Europa” (Il Saggiatore, 152 pagine, 13 euro) di Emiliano Brancaccio e Marco Passarella è un libro che ha diversi pregi, il primo dei quali è forse la chiarezza con cui vengono spiegati i fenomeni che hanno portato alla crisi e smontate le tesi liberiste correnti, delineando al tempo stesso una via alternativa, basata da un lato su meccanismi di riequilibrio automatici e dall’altra sul ritorno dello Stato al ruolo di indirizzo dell’economia, attraverso la pianificazione (si parla segnatamente delle proposte del Premio Nobel Leontief).

Il secondo pregio che abbiamo riscontrato nel libro consiste nel fatto che gli autori – senza cadere mai nella polemica “spicciola” e fine a se stessa – non lasciano spazio alla nebulosità e al non-detto, che spesso contraddistinguono il dibattito pubblico su temi economici e, soprattutto, politici. Una critica precisa e puntuale all’austerità (socialmente di destra) non esime e…

View original 1.944 altre parole

About these ads
Categorie: GNU/Linux
  1. Stefano Lucarelli
    31 maggio 2012 alle 16:07

    Consiglio la lettura del libro di Brancaccio e Passarella che è estremamente interessante. Segnalo anche la splendida recensione di Hervé Baron su Prospero’s che coglie ottimamente i nodi più complessi e discutibili del ragionamento degli autori.
    http://prosperos.unibg.it/it/articoli/25/osservatorio/su-em-l-austerita-e-di-destra-em-di-brancaccio-passarella-impressioni-e-note-di-lettura

  2. 10 aprile 2013 alle 5:00

    This site was… how do I say it? Relevant!! Finally I’ve found something that helped me. Thanks a lot!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 732 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: