Home > GNU/Linux, Guide pratiche GNU/Linux > GDM2Setup, ovvero configurare la schermata di login

GDM2Setup, ovvero configurare la schermata di login

Con Ubuntu Karmic è cambiato anche il GDM (GNOME Display Manager, ovvero la schermata di login di GNOME).  Purtroppo, come effetto collaterale, non esiste più un’interfaccia di configurazione neppure per le opzioni più banali, come cambiare lo sfondo.

Per fortuna, in attesa di una GUI definitiva, ci viene in aiuto GDM2Setup. Installiamolo:

sudo add-apt-repository ppa:gdm2setup/gdm2setup
sudo apt-get update
sudo apt-get install python-gdm2setup

Lo troveremo in Sistema > Amministrazione > Login Screen.

Non è il massimo, ma per ora meglio di nulla.

Share

Se non riesci a seguire qualche guida di questo blog, manda una richiesta qui (è gratis):
Serve aiuto?  LQH!

  1. 7 febbraio 2010 alle 23:26

    Credo che con una scelta visuale dei temi sarebbe ancora migliore, però è davvero ottimo!

  2. 8 febbraio 2010 alle 1:23

    Ah, non so se sia un bug o cosa, ma il wallpaper viene cambiato non al GDM, ma all’Xsplash.

    O almeno, così mi è successo dopo varie prove.

  3. superlex
    8 febbraio 2010 alle 2:27

    In effetti, servirebbe qualcosa del genere anche per xsplash (ammesso che non esista già e io non lo conosca). L’ultima volta per cambiare tema ho sostituito la cartella del tema di xsplash.. Metodo “rozzo” ma funzionante😛

  4. davide
    8 febbraio 2010 alle 19:58

    Secondo me la scelta di inserire in gnome/ubuntu il nuovo gdm è fortemente discutibile. Di fatto per l’utente si tratta di passo indietro, mancando la facilità di personalizzazione che esisteva prima. Che ci sia qualche vantaggio con il nuovo gdm non lo discuto, ma si tratta sempre di considerazioni che non interessano direttamente l’utente. Non avrebbe potuto Canonical evitare questa cosa? Arriverà per lucid una interfaccia di configurazione ufficiale o dovremmo aspettare lucid+1?

    P.S. Certo che potevano evitarsela..

    • 8 febbraio 2010 alle 20:09

      credo con lucid+1, comunque Caninical piglia GNOME così com’è e io dico giustamente, sennò sai che casino…

      • davide
        8 febbraio 2010 alle 20:20

        si, ma allora sono gli sviluppatori di gnome ad aver sbagliato questa volta. Si tratta di una regression, come d’altronde anche la possibilità di personalizzare i suoni di sistema che è venuta meno con gnome 2.28. A volte proprio non capisco, tolgono qualcosa che funziona bene e lo rimpiazzano con qualcosa che fa acqua, o proprio non lo rimpiazzano. Queste sono le cose che DOVREBBERO essere evitate.

  5. 8 febbraio 2010 alle 21:21

    Il software non funziona bene… Di più!😀
    Unisce la funzione di Xsplash Background Settings (il software a cui si riferiva superlex) con quelli del buon vecchio gestore del GDM che ha accompagnato Gnome per tanto tempo.
    Se posso dare una risposta a Davide:
    Direi che gli errori ci possono stare, naturalmente si tratta della decisione di gradi sviluppatori che sanno cosa stanno facendo (forse non sempre chiedendo il parere degli utenti). Se devo essere sincero, sono mooolto soddisfatto di Xsplash e del nuovo GDM, veramente gradevoli al’occhio. Ma ciò che mi stupisce (forse dopo tutto questo tempo non dovrebbe più farlo) è la potenza della comunità di GNU-Linux. Un plauso allo sviluppatore! Dove non è arrivato il corpo di developers di Gnome c’è arrivata la comunità! (Y)

  6. MrMars
    9 febbraio 2010 alle 12:46

    Guiodic scusa l’enorme OT (si può dire di un commento a un blog?)
    Seguo da tempo il tuo blog, e scarico pacchetti dai tuoi ppa o da quelli che segnali.
    Ho creato un mio launchpad, ma non ho capito niente di come uploadare i pacchetti!
    Potresti indirizzarmi verso una guida o spiegarmi tu brevemente? Please!🙂

    • 10 febbraio 2010 alle 3:04

      ah, guarda, pure io ci ho messo un po’, poi una volta che l’hai fatto in realtà non è complicato. ma non è il blog il posto adatto, scrivi su LinuxQualityHelp.

  7. Lorenzo
    9 febbraio 2010 alle 16:27

    Ma il pulsante “blur” a che serve? Lo premo e non succede niente!
    Che cartelle va a modificare questo programma?

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: