Home > GNU/Linux > Sondaggio! Il tema “Homosapiens” di Ubuntu

Sondaggio! Il tema “Homosapiens” di Ubuntu


  1. Gelmo
    2 marzo 2010 alle 18:26

    Wow… quante opzioni !!! …😄

    Comunque, io uso da un po di tempo i temi del progetto Bisiji.

  2. Giwex
    2 marzo 2010 alle 18:27

    LOL

  3. deviantdark [deusnova]
    2 marzo 2010 alle 18:36

    None of the above.
    Su gnome-look c’è un’accozzaglia di temi, la maggior parte troppo briosi e che fanno il verso ai temi default di altri SO.
    Ma ce ne sono alcuni che meritano davvero la pena di essere usati.
    Molto più eleganti e innovativi di quelli presenti su Lucid di default.
    Mi riferisco, ad esempio, al GTK espresso oppure al famoso shiki.

    Ma poi, alla fine [come ogni sondaggio], son sempre opinioni personali🙂

  4. 2 marzo 2010 alle 18:47

    La libertà di scelta di questo poll ricorda molto la libertà dei cittadini Cinesi!
    Comunque.. non posso fare a meno di concordare con tutte e quante le risposte!

  5. Shishimaru
    2 marzo 2010 alle 19:08

    hahahaha😀
    guiodic,qualcosa mi dice che volevi esprimere una personalissima opinione!

  6. davide
    2 marzo 2010 alle 19:16

    maccheca*** guido.. che sondaggio è???

  7. juhan
    2 marzo 2010 alle 19:17

    Lippol avrebbe ragione se si riferisse non ai cinesi ma ai tagliani. Sarebbe meglio se riuscissi a fare un televoto. Voto per la settima.

  8. 2 marzo 2010 alle 19:22

    io preferisco shiki per me è bello e rilassante, il marrone “cacchetta” mi ha stancato

  9. Mario
    2 marzo 2010 alle 19:48

    Utilizzo ubuntu con il tema del bisigi project; cmq secondo voi perchè MacOS X è tanto apprezzato oltre alle sue funzionalità? semplice perchè la Apple ha combinato bene Usabilità ed Eleganza quello che Canonical deve capire è di abbandonare temi da funerale e di color cacca, se qualcuno li preferisce è libero di installarli quando vuole però è necessario proporre un tema di default con la giusta combinazione di colori chiari ed eleganti.
    Concludo dicendo che secondo me Canonical dovrebbe pensare ad un accordo con DeviantArt la quale propone progetti artistici d’effetto.

    • 2 marzo 2010 alle 21:24

      non credo che l’aspetto di mac os x sia poi così elegante. Quelle barre di scorrimento e i pulsanti caramellosi per la verità sono pacchiani.

      Quanto a usabilità, ho forti dubbi.

      • Mario
        2 marzo 2010 alle 23:25

        Guido non volevo fare un confronto per il tema più bello, volevo solo dire che la apple riesce a creare stili e icone intuitive senza stancare l’occhio umano, cmq lasciamo perdere….. questo tema direi che non è male soprattutto mi è piaciuto l’accentuare con un colore diverso il pulsante di chiusura e le barre di scorrimento non sono male, purtruppo l’unica cosa che non riesco a digerire è la combinazione dei colori

      • Rocker Rabbit
        3 marzo 2010 alle 9:06

        sono dello stesso identico parere…anche se questo tema Homosapiens non mi piace…io sono per Dust tutta la vita, anche se ha un difetto scemo…

        • Rocker Rabbit
          3 marzo 2010 alle 9:07

          stesso parere di Guido volevo dire

  10. Roger
    2 marzo 2010 alle 19:57

    😀 Lollissimo…
    Scherzi a parte, mi piace molto. Solo che… certi decori di finestre con tema emerald non li cambierei mai. Sarò fissato?

    • 2 marzo 2010 alle 21:25

      anche io ho usato per tanto tempo emerald, poi mi sono un po’ stufato a dire il vero🙂

  11. markpersy
    2 marzo 2010 alle 20:18

    mah. per me la barra di scorrimento verticale è sbilenca..

  12. R3DKn16h7
    2 marzo 2010 alle 21:27

    È un gran bel tema anche se qualche ritocchino ce lo farei (le barre di scorrimento non sono in linea con il tema, anche se sono carine).

    In realtà più che Homosapiens apprezzo Sorbet: variante molto simile.

    Di questo tema trovo notevoli le progress-bar, e la deocrazione delle finestre (in prticolare di Sorbet)

  13. aytin
    2 marzo 2010 alle 22:34

    Human mi piace perché lo trovo caratteristico in mezzo ad una marea di temi azzurri e grigi e questo tema mi piace un bel pò tant’è che non ho avuto problemi a scegliere l’ultima opzione, la più calzante.
    Però vorrei l’iconcina sull’angolo a sinistra🙂

  14. 3 marzo 2010 alle 1:07

    IO voto per: dust è meglio. O comunque ce ne sono miliardi di migliori di quelli di default che mettono…..

  15. alekseevic
    3 marzo 2010 alle 9:09

    Basta marrone..

    Capisco che non vogliano ricordare né i macosx, né i windows, ma proprio il marrone?

  16. Vortex
    3 marzo 2010 alle 9:41

    Comunque l’immagine che hai mostrato è di una vecchia versione….:P
    Ora è decisamente migliorato ed è anche più chiaro….detto ciò i temi di Dashua mi piacciono sempre (salvo Sorbet che è davvero troppo “luccicoso”),lo promuovo assieme ai nuovi hanso e alle nuove versioni di Dust,che resta sempre il miglior tema per ubuntu.

  17. canopus0003
    3 marzo 2010 alle 10:41

    noooooooo, il marrone no, basta, per pietà! e poi ho fatto un voto: quando tolgono il marrone smetto di fumare… Aiutatemi a smettere

  18. Vortex
    3 marzo 2010 alle 11:14

    @canopus0003

    Allora preparati a smettere presto,perchè mark ha promesso di abbandonare Human in Lucid in favore di un tema più chiaro(con tutta probabilità elementary)….:D

  19. cris147
    3 marzo 2010 alle 12:32

    Ehm.. e dove si può trovare il tema homosapiens? desso son curioso…

  20. lorenzo
    3 marzo 2010 alle 12:49

    io butterei giu dalla torre il principe filippo😀

  21. Gian Mario
    3 marzo 2010 alle 13:40

    potevi anche scrivere un no,non è il più elegante!!tante opzioni ma tutte positive!!si è bello,ma se chiedi se è il più elegante che abbiamo mai visto devi anche mettere un no…..:)

  22. Vortex
    3 marzo 2010 alle 13:53

    A chi fosse interessato,l’ultima versione aggiornata la trovate qui:

    https://code.launchpad.net/~dashua/homosapien/trunk

    • Shishimaru
      3 marzo 2010 alle 14:00

      non ho capito dove ottenerlo.

      • Vortex
        3 marzo 2010 alle 14:51

        Devi installarti Bzr….:P
        $ sudo aptitude install bzr

        e dopo sempre da terminale dai:

        $bzr branch lp:homosapien

        ti scaricherà la cartella col tema.

    • 3 marzo 2010 alle 15:46

      per la verità, a parte le barre di scorrimento, preferisco questa.

  23. POTA
    3 marzo 2010 alle 15:21

    a me piace!
    e anche se ha il colore della me**a non vuol dire che deve necessariamente far ca***e!🙂
    l’unica pecca,come già detto, son le barre di scorrimento
    scusate il torpiloquio🙂

  24. domedron
    3 marzo 2010 alle 15:29

    sembra un sondaggio scritto per i consensi politici del presidente

  25. domedron
    3 marzo 2010 alle 15:31

    Personalmente preferisco mac OS in versione grafite, inoltre ho personalizato il tema con icone custom e screenlets

  26. matty
    3 marzo 2010 alle 15:37

    Dopo il marrone cacca ed il nero PM10 ne voglio assolutamente una viola-manifesto-da-morto!
    io sto usando una combinazione di temi Bisigi,per adesso il meglio trovato.

  27. telperion
    3 marzo 2010 alle 17:06

    Wow!
    Finalmente un tema marrone !!!
    STU-PEN-DO !!!

    Ghghghghghghghghgh ….

  28. AirPort
    3 marzo 2010 alle 18:33

    Credo sia il primo tema che mi convince completamente senza se e senza ma.

  29. SuNjACk
    3 marzo 2010 alle 21:07

    A me piace. Punto.

  30. Iuri
    3 marzo 2010 alle 22:17

    Murrine FTW! Nulla paragonabile all’eleganza di alcuni temi Murrine, sempre sia lodato Cimitan! xD
    Per dar forza alle mie argomentazioni, guardate quì😉 http://www.cimitan.com/murrine/node/219
    Ovviamente neanche c’è bisogno di dire che il tema come tutti i temi Murrine è colorabile totalmente a piacere ^^
    L’homosapiens mi sa proprio di preistoria

    • 4 marzo 2010 alle 20:09

      Homosapiens è fatto con murrine.

      • Iuri
        5 marzo 2010 alle 11:16

        Lol. Really? Allora non male xD
        Certo non è il tema murrine più bello mai fatto xD

  31. Hug
    5 marzo 2010 alle 12:36

    Ho seguito le indicazioni di Vortex . Usando il comando aptitude mi ha dato un messaggio d’errore, così ho provato con apt-get ed ha funzionato, scaricando ed installando Bzr . Al secondo passaggio mi da bzr: ERROR: Not a branch:

  32. 20 agosto 2014 alle 6:12

    You really make it seem so easy along with your presentation however I to find this matter to be actually something which I believe I might by no means understand.
    It kind of feels too complex and extremely broad for me.
    I am taking a look forward for your subsequent
    post, I’ll try to get the hold of it!

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: