Home > GNU/Linux, Guide pratiche GNU/Linux > Far funzionare bene lo splash screen su Ubuntu Lucid con schede nvidia e ati

Far funzionare bene lo splash screen su Ubuntu Lucid con schede nvidia e ati

Ubuntu 10.04 (Lucid Lynx) ha introdotto il nuovo spash screen di avvio chiamato plymouth, sviluppato dal progetto Fedora.

Plymouth funziona molto bene con i driver che supportano il kernel mode setting (come i driver open source radeon e quelli intel) ma non funziona correttamente con i driver proprietari nvidia e Ati (fglrx) che appunto non supportano il KMS (il kernel mode setting è in pratica la capacità del driver del kernel di riconoscere e cambiare la risoluzione, mentre di norma questo è affidato a Xorg e quindi al driver per Xorg, non a quello nel kernel).

Vediamo come risolvere la situazione.

NOTA: gli utenti di schede Intel e Ati con driver open source NON devono seguire questa guida.

A differenza di altre guide  questa mantiene il funzionamento delle console testuali accessibili con ctrl+alt+f1 .. f6

leggi su LQH

  1. MrPantucci
    3 maggio 2010 alle 19:10

    Scusa, ma per le schede intel che si deve fare? Io vedo solo una schermata nera. Ho cercato in giro per forum ma non ho trovato nulla che abbia risolto. Farai una guida?

    • 3 maggio 2010 alle 20:48

      apri un topic su LinuxQualityHelp.it

      • MrPantucci
        4 maggio 2010 alle 14:13

        Arrivo! Grazie🙂

        • Gianni
          6 maggio 2010 alle 19:28

          A quanto pare anche sulle Intel qualche problema c’è. Io su MacMini e netbook Asus (entrambe con Intel GMA950) dopo una serie di peripezie e ricerche, dovrei aver risolto al 99%. Tecnicamente non si fa in tempo a caricare i drivers video che plymouth è già bello che partito, e quindi non visualizza lo splash e al suo posto c’è una schermata nera (con cursore). Nessun problema di splash per lo spegnimento / riavvio del sistema.

          Ho risolto così:

          https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+source/plymouth/+bug/554511 e nello specifico:

          sudo -s
          echo FRAMEBUFFER=y >>/etc/initramfs-tools/conf.d/splash
          update-initramfs -u

          Non ho seguito il workaround per le Nvidia / ATI su queste pagine o su LQH (lì non ho modo di commentare) ma se non ho capito male il problema di fondo è lo stesso.

  2. 3 maggio 2010 alle 19:15

    Perchè con questo metodo il mio pc si avvia in 21 secondi?
    Ho un Intel Core 2 Duo 1.60ghz con 1Gb di Ram…

    • 3 maggio 2010 alle 20:47

      cioè di più o di meno di prima?

      • 3 maggio 2010 alle 20:57

        Di più di prima…

        • 3 maggio 2010 alle 21:41

          uvesafb è più lento di vesafb. Ma di quanto è aumentato?

          • Sonichead
            13 giugno 2010 alle 23:53

            Anche io ho notato un aumento sostanziale.. una decina di secondi in più rispetto a prima

  3. supermario3
    3 maggio 2010 alle 19:36

    Ti devo un caffè🙂
    Funziona alla perfezione!
    (Nvidia 9600m gt e driver proprietari aggiornati e questo ppa preso da ailurus, non so se centra niente ma lo scrivo “deb http://ppa.launchpad.net/ubuntu-x-swat/x-updates/ubuntu lucid main”)

    • 3 maggio 2010 alle 20:47

      va benissimo anche io ce l’ho.

  4. 3 maggio 2010 alle 19:56

    Bella guida:)

  5. urturino
    3 maggio 2010 alle 20:08

    Guiodic santo subito!!!!!!!!!!

  6. lorenziani
    3 maggio 2010 alle 20:49

    grazie guido😉

  7. ::VeRBaL::
    3 maggio 2010 alle 21:35

    ciao guiodic!
    come può essere che tra le risoluzioni risultanti da sudo hwinfo –framebuffer non c’è la mia?

    • 3 maggio 2010 alle 21:42

      può capitare, prova con una risoluzione vicina.

      • ::VeRBaL::
        4 maggio 2010 alle 17:31

        hai perfettamente ragione🙂

        ho abbassato la risoluzione e tutto worka bene!
        gracias!

  8. simpe94
    3 maggio 2010 alle 21:36

    Che due maroni questi driver proprietari!😡
    Grazie per la guida, ne terrò conto quando installerò.😉

    • 3 maggio 2010 alle 21:41

      non è mica un caso se ci pensi….

  9. Izzard
    3 maggio 2010 alle 22:08

    Ma possibile che io con la mia Nvidia GeForce G105M non ho problemi con i driver proprietari? Mi si è visto tutto e subito, senza fare nulla (plymouth è in pratica quell’immagine ad inizio articolo? Non vorrei aver detto una idiozia…)…

    • 3 maggio 2010 alle 23:36

      mica per forza deve funzionare male… che risoluzione ha il monitor?

  10. Xain
    3 maggio 2010 alle 22:47

    Grazie, funziona !
    (Geforce 8800 GT 512 mb)

  11. lore
    4 maggio 2010 alle 7:13

    Io ho questo problema:

    dmesg | grep uvesafb
    [ 0.000000] Kernel command line: BOOT_IMAGE=/boot/vmlinuz-2.6.32-22-generic root=UUID=49c4374e-efbe-46ef-9202-2efabb234cd9 ro quiet splash nomodeset video=uvesafb:mode_option=1280×1024-24,mtrr=3,scroll=ywrap
    [ 1.781913] uvesafb: failed to execute /sbin/v86d
    [ 1.781916] uvesafb: make sure that the v86d helper is installed and executable
    [ 1.781918] uvesafb: Getting VBE info block failed (eax=0x4f00, err=-2)
    [ 1.781920] uvesafb: vbe_init() failed with -22
    [ 1.781932] uvesafb: probe of uvesafb.0 failed with error -22

    installato v86d ma nada.
    L’avvio compare la scritta ubuntu in caratteri monospace…

    • lore
      4 maggio 2010 alle 7:16

      No, al riavvio ha poi funzionato, però serviva installare il pacchetto v86d

      nvidia, lucid, kubuntu

  12. 4 maggio 2010 alle 7:30

    Ottima guida: non ho trovato difficoltà né errori sulla mia Ubuntu 10.04 a 64 bit😉
    Cyaz e grazie!

  13. 4 maggio 2010 alle 8:29

    Perfect!!!😀

  14. 4 maggio 2010 alle 10:13

    Io la guida l’ho seguita, infatti ora la risoluzione è corretta (1280×1024), ma l’immagine è leggermente spostata verso sinistra (quindi appare una striscia nera verticale a destra), ho anche aperto una nuovo argomento in Lqh http://www.linuxqualityhelp.it/supporto/viewtopic.php?f=6&t=6056 e UbuntuForum-it http://forum.ubuntu-it.org/index.php/topic,380882.msg2957310.html#msg2957310, sono andato in irc nel canale di assistenza, ma niente, per ora nessuna soluzione (a dire il vero pochi si sono interessati alla faccenda, quindi non escludo che ci sia una soluzione, anzi)…a voi è capitato o sono l’unico ad avere questo “piccolo” problema?
    guiodic tu che mi consigli? (so che non fornisci assistenza diretta…ma che ne pensi?)

    • 4 maggio 2010 alle 14:23

      è un problema del monitor, vedi se ha l’autoregolazione. Ma poi rischi che quando parte xorg ti si sposta il desktop.

      Vedi tu.

      • 4 maggio 2010 alle 17:39

        se sul monitor (HANNS-G HC194D) spingo il pulsante “auto” l’immagine non si sposta…

        • 4 maggio 2010 alle 17:54

          ho “risolto” utilizzando non la massima risoluzione (1280×1024) ma una leggermente inferiore (1024×768) non è il massimo ma almeno non ho la striscia nera…

  15. Santolo
    4 maggio 2010 alle 16:01

    Ciao Guiodic, complimenti per l’ottima guida, ha funzionato tutto a meraviglia sia sull’ati del portatile che sulla nvidia del fisso. L’unico problema che ho incontrato è stato con la risuluzione, perchè impostando quella in uso mi andava lo schermo fuori portata già al grub, invece usando la massima visualizzata con vbeinfo (ossia 1024×768) funziona tutto bene e si vede alla risoluzione normale. La cosa strana è che la guida ho dovuto seguirla anche per l’ati che ho sul portatile, che monta i driver open. La scheda è una mobility radeon hd 4330, con i driver proprietari va una vera schifezza, invece con gli open funziona tutto perfettamente e in modo fluido, se non fosse per plymouth che parte all’ultimo istante prima della schermata del login, dopo aver mostrato per tutto il tempo un trattino bianco che lampeggia su sfondo nero. Ora dopo aver seguito la guida, funziona perfettamente, ma i driver open non dovrebbero riuscire ad usare tranquillamente il kernel mode setting?.
    Uso ubuntu lucid 64 bit.

  16. 5 maggio 2010 alle 7:58

    Grazie.
    La tua guida mi ha risolto un bel problema.
    Ciao!!!

  17. Alex.diste
    5 maggio 2010 alle 9:15

    Possibile che mi sia andato bene alla prima con i driver proprietari Nvidia?

    • 5 maggio 2010 alle 10:52

      sì certo, non è che tutti hanno il problema.

      • Alex.diste
        5 maggio 2010 alle 11:20

        allora che culo, a parte son anti statistico, non ho avuto nessun problema nemmeno nel riconoscimento hardware, tutto apposto alla prima

  18. Santolo
    5 maggio 2010 alle 12:34

    Cmq è strano, vorrei evitare di usare udev, che sia per il 64 bit? Perchè ho letto che v86d serve emulare codice a 32 bit

  19. DartH
    5 maggio 2010 alle 20:04

    Anche a me l’immagine è leggermente spostata verso sinistra e ho un monitor Philips.

  20. hamen
    7 maggio 2010 alle 20:07

    Tutto perfetto.
    Grazie

  21. Gino
    9 maggio 2010 alle 1:19

    Grazie! con la guida ho risolto il problema dello schermo nero…
    ma adesso se n’è presentato un altro: mi capita spesso che dopo il caricamento del sistema operativo (con l’effetto grafico delle palline che si illuminano sotto la scritta ubuntu) questo si blocchi prima della comparsa della mascherina con user e password (per intenderci, in una situazione simile a quella dell’immagine sotto il titolo del post). Devo premere ctrl alt canc per riavviare il sistema, e a volte mi serve più di un tentativo per riuscire ad entrare nel sistema operativo.
    Suggerimenti?

    • lore
      9 maggio 2010 alle 7:51

      Succede pure a me molto spesso al momento dell’avvio del server grafico.
      O si blocca, o mi manda su busybox e devo rebootare o si avvia con la finestra che mi dice che il driver nvidia non è stato caricato bene, poi guardo il log e non dice nulla.
      Niente di grave, però è una bella rottura.

  22. gekseppe
    9 maggio 2010 alle 18:42

    ma in caso di aggiornamento di kernel bisogna ripetere tutto daccapo ?

  23. Daniele
    11 maggio 2010 alle 16:02

    Ciao, a me compare la schermata splash, solo ad una risoluzione sbagliata. Ho seguito la tua guida, ma quando si tratta di individuare la modalità video corretta tra quelle possibili, nella lista di hwinfo NON compare la modalità corrente che è anche la risoluzione nativa del mio display (1366*768).

    Posso comunque andare avanti ignorando il fatto che il mode non sia nella lista? Per la cronaca, ho una Nvidia GT130M con driver proprietario chiaramente abilitato.

    Ciao e grazie!

    • 12 maggio 2010 alle 10:46

      no, devi usare uno dei modi ammessi. Comunque se hai problemi chiedi su LinuxQualityHelp

  24. a-non-ymous
    24 maggio 2010 alle 15:46

    Salve,
    seguo molto questo blog..
    Devo purtroppo dire che questo post mi ha fatto prendere una bella….. “fregatura”

    Seguendo passo passo i consigli sono riuscito ad arrivare ad uno splash screen corretto “esteticamente” il problema è che a seguo di un “dbus blablabla error” non sono più in grado di selezionare l’OS da bootare..

    Se non ricordo male l’errore parla della frequenza del monitor(che però non ricordo di aver visto tra i parametri che ho modificato)..

    purtroppo sono a lavoro e non ricordo il messaggio esatto, stasera provo a ripristinare la risoluzione originale avviando da Ubuntu Live e vedo..

    In ogni caso: *CHE GRAN PAIO DI P… ROBLEMI*😀

    • a-non-ymous
      24 maggio 2010 alle 16:32

      Ok capo, risolto..
      Ho abbassato un pò la risoluzione dove ho visto che segnava 60 hz(nella tabella con ‘xrandr’) e rigenerato le configurazioni.

      Tra l’altro oggi magicamente si è avviato comunque nonostante il “dsub frequency error” o quel che è(ieri rimaneva fermo e stop)

      Grazie comunque!

  25. shishimaru
    27 maggio 2010 alle 11:06

    Per qualche strana ragione a me non va. Con sudo hwinfo –framebuffer non c’è la risoluzione che ho ora (1280×800),mentre con xandr c’è. mettendo sia 1280×768 che 1280×800 nei file da gestire con gEdit non cambia mai nulla…

  26. Andrew
    27 maggio 2010 alle 21:45

    Non avevo visto questa sezione, ma scusatemi l ignoramza, ma io che di linux non ci capisco davvero nulla… come faccio a capire quella procedura? un Passo Passo c’è? Grazie cmq per Guiodic…

  27. Gianfranco
    29 maggio 2010 alle 10:24

    Grande!!! Ha funzionato benissimo!

  28. Jay
    12 giugno 2010 alle 9:43

    Io ho un problema strano…quando digito da terminale sudo hwinfo –framebuffer invece di uscirmi l’output atteso, nella stessa riga escono diverse righe che si sovrappongono e si tolgono dandomi alla fine nessun output! Cosa può mai essere?

    • 12 giugno 2010 alle 20:30

      Apri un topic su LinuxQualityHelp.it

  29. Geniaccio
    12 marzo 2011 alle 12:06

    Salve Guiodic, purtroppo a me non ha funzionato questa procedura. Praticamente durante il caricamento dopo grub mi mostra la scritta spartana, su sfondo viola, ubuntu 10.10 (come se non usasse plymouth). Come posso risolvere il problema? sono in possesso di una ati mobility radeon 5470 e uso ubuntu 10.10.
    grazie

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: