Home > GNU/Linux, Guide pratiche GNU/Linux > Ubuntu e webm / 2. Creare filmati webm/vp8 con PiTiVi su Ubuntu Lucid

Ubuntu e webm / 2. Creare filmati webm/vp8 con PiTiVi su Ubuntu Lucid

Se avete già seguito la guida precedente, siete già pronti per creare il vostro primo filmato in formato webm.

Aprite PiTiVi (Applicazioni > Audio/Video > Editor di video Pitivi). Cliccate sul “+” verde e importate un filmato qualsiasi che avete sul vostro PC.

Ora trascinate il filmato nella timeline in modo che appaia così:

Ora restringiamo la durata del video, trascinando la sua fine fino a, ad esempio, 10 secondi. Per agevolare l’operazione potete regolare la dimensione della timeline in modo da vedere la fine del filmato e ridurlo, per far ciò basta usare l’indicatore sopra la scritta “video”. Oppure potete usare lo strumento di taglio e buttare via la parte in eccesso. Come preferite.

Ora esportiamo il filmato cliccando su “rendering”.

Nella finestra che compare clickiamo sul bottone “scegli file” e mettiamo il nome che preferiamo per il file salvato, ad esempio “prova.webm”. Poi clickiamo su “modifica” per decidere il nuovo codec e il contenitore.

I parametri da scegliere sono:

  • contenitore: matroska muxer
  • codec audio: vorbis
  • codec video: On2 VP8

Ora clicchiamo su “impostazioni” accanto al contenitore Matroska. Nella riga “DocType” al posto di Matroska scegliamo “WebM“.

EDIT: con il nuovo aggiornamento di oggi (27 maggio 2010) è direttamente disponibile WebM Muxer.

Tornati alla finestra precedente clickiamo su “impostazioni” accanto a “On2 VP8”. Nel parametro “Max Latency” mettiamo 1 al posto di 10.

Clicckiamo su “OK” per confermare e infine sul tasto Rendering.

Avremo così creato il nostro primo filmato nel nuovo formato🙂

Enjoy!

Share

Se non riesci a seguire questa guida, manda una richiesta qui (è gratis):
Serve aiuto?   LQH!

  1. Ermes_85
    26 maggio 2010 alle 16:09

    Si può con kdenlive?

    • 26 maggio 2010 alle 16:44

      Per adesso no, bisognerebbe aggiornare ffmpeg e si fa solo casino.

      • Ermes_85
        26 maggio 2010 alle 17:15

        grazie per l’info😉

  2. enri
    26 maggio 2010 alle 22:22

    Ciao, grazie intanto per il post, ti faccio una domanda: se volessi creare un filmato con delle foto in sequenza e aggiungere un mp3, si può farlo con questo pacchetto? O mi consigli altro? L’idea è di caricare qualche filmato breve su youtube ad esemio, o fare qualcosa per familiari o amici.
    Aggiungo che mi piace leggerti perché non fai del blog un “catalogo” di programmi open source come fanno in molti ma ci aggiungi del tuo, è così che si è veramente utili e si divulga un pacchetto o lo si invoglia a provarlo.

    • 26 maggio 2010 alle 22:49

      sì con pitivi puoi importare le foto e metterle in sequenza, comunque a parte dal dissolvenza per ora non ha effetti di transizione. Potresti però usare smile o imagination o videoporama.

  3. artic80
    27 maggio 2010 alle 0:01

    grazie come sempre😀

  4. Strazza
    28 maggio 2010 alle 15:47

    Io non sò voi, però quando finalizzo un progetto con PiTiVi, come risultato esce un file video con audio e video a scatti.
    Utilizzo Ubuntu Lucid a 64bit.
    Mi sapreste dire se è solo un mio problema e come potrei risolvere?
    Comunque grazie per l’articolo.

  5. Valerio
    10 luglio 2010 alle 14:01

    Salve raga, qualcuno sa come creare video in hd per youtube con pitivi? quali sono le impostazioni?
    attendo info, la mia email è vallyxit@yahoo.it

  6. gino
    3 settembre 2011 alle 8:20

    Salve, ho letto con piacere e messo in pratica. Obiezione…., con questi settaggi la clip viene riconosciuta solo da VLC media player dopo il rendering. Altra cosa nelle impostazioni di Matroska muxer non si vede il settaggio WebM ma solo la possibilità di modificare il numero da 1 a 2, questo nell’ultima versione aggiornata di Ubuntu. Grazie cmq. Ciao.

    • 19 settembre 2011 alle 17:47

      In realtà se installi i codec dovrebbe vederlo anche il lettore multimediale standard.

  1. 2 giugno 2010 alle 15:53

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: