Archive

Posts Tagged ‘linus torvalds’

Siamo abbastanza forti per avere un GNU/Linux del tutto libero?

29 luglio 2009 19 commenti

Forse alcuni miei lettori avranno letto in giro del rilascio, da parte di Microsoft, di 20mila linee di codice per il kernel Linux.

Per chi non conoscesse la vicenda, in sostanza Microsoft ha realizzato dei driver al fine di migliorare il supporto di GNU/Linux (in particolare SUSE, ma in genere qualsiasi distro) sulla macchina virtuale di Redmond, chiamata Hyper-V.

Leggi tutto…

Speriamo sia solo l’inizio

1 aprile 2009 17 commenti

408675encarta

Chiude Encarta, l’enciclopedia della Microsoft. Un mesto comunicato della casa madre spiega, in sintesi, che alla gente non frega più una cippa della loro enciclopedia, visto che c’è Wikipedia, migliore e pure gratis.

Leggi tutto…

Un bell’incontro sul software libero (in allegato le slide del mio intervento)

31 marzo 2009 11 commenti

Sabato sono stato nella mia Puglia, precisamente a Maglie, in provincia di Lecce, paese noto per aver dato i natali al grande Aldo Moro e al ben meno grande Raffaele Fitto.

L’associazione “Biblioteca di Sarajevo” e il “SaLUG!” (Salento GNU/Linux user group” mi hanno invitato alla presentazione della legge regionale della Puglia per l’introduzione del software libero nella pubblica amministrazione e nella scuola.

Si tratta di una legge che prende spunto dall’iniziativa nazionale voluta da Fiorello Cortiana e Pietro Folena, recentemente ripresentata da Vincenzo Vita (Pd) ma la versione pugliese mi sembra un miglioramento davvero eccellente. Tra le altre cose, ad esempio, proibisce l’acquisto di tecnologie cosiddette “trusted computing”.

Leggi tutto…

Guiodic intervista Richard Stallman. Il compleanno di GNU, la repressione della condivisione, Google Chrome, i netbook, GNU/Linux per le masse secondo il padre del software libero

15 settembre 2008 46 commenti
atlas.ch)

Richard Stallman durante la visita ai laboratori del Cern di Ginevra (fonte: atlas.ch)

Here in English

Richard M. Stallman, il fondatore del progetto GNU, è in questi giorni in Italia. Ne ho approfittato per porgli un po’ domande, alcune delle quali di “attualità”, altre “personali”.

Ne è venuta fuori un’intervista secondo me interessante, con alcune novità, anche al di là dei suoi “classici”.

Eccola.

Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: