Archivio

Posts Tagged ‘bsd’

GNU/Linux e le Access Control List

22 novembre 2009 30 commenti

In questo post viene citato spesso UGO ma non ha nulla a che fare con il Ragionier Fantozzi

Questo articolo è un po’ tecnico e quello che viene spiegato probabilmente non è molto importante per l’uso quotidiano del computer. Però permette di approfondire un argomento, quello dei permessi, che è fondamentale nei sistemi operativi.

Leggi tutto…

Annunci

La frase più nerd che abbia mai sentito in un film

29 giugno 2009 23 commenti

Ovviamente fatto con Kdenlive.

Come sarebbe la tua vita informatica se Windows non fosse mai esistito?

30 aprile 2009 37 commenti

bmw-no-windows

Ho iniziato a conoscere l’informatica con il Commodore 128 (praticamente una versione estesa del Commodore 64). Poi sono passato al Dos, a Windows, ho imparato qualcosa di Unix durante i miei studi e due anni fa, di questi tempi, sono migrato definitivamente a GNU/Linux.

Chi invece ha iniziato ad usare i computer dopo il 1995 probabilmente ha conosciuto un solo sistema operativo, un solo modo di concepire i computer, cioè Windows.

Per questo molti pensano, erroneamente, che Windows ha portato i computer nelle case, che è meritevole di questo o quello. Proviamo a immaginare come sarebbe il mondo informatico oggi se Windows non fosse mai esistito.

Leggi tutto…

GNU, Debian e il kernel di FreeBSD

9 aprile 2009 28 commenti

Prima di continuare a leggere questo articolo vi prego di pensare a cose più importanti: donate per l’emergenza terremoto in Abruzzo. Mandate un SMS al numero 48580.

Il logo di Debian con le corna, che richiamano quelle del diavoletto di BSD.

Il logo di Debian con le corna, che richiamano quelle del diavoletto di BSD.

Qualche giorno fa il progetto Debian ha fatto un annuncio importante: è nata una nuova versione della distribuzione, basata sul kernel di FreeBSD invece che sul kernel Linux. E quindi prende il nome di Debian GNU/kfreebsd.

In realtà questa versione esisteva già ma era solo un port sperimentale, mentre adesso è una versione ufficiale e supportata, sia pure non stabile (esiste solo come Sid e nei repository experimental, non ancora come versione stable).

L’importanza di questo annuncio sta nel fatto che – speriamo – metta una volta per tutte fine alla diatriba tra i nomi Linux e GNU/Linux.

Leggi tutto…

Le licenze del software libero spiegate ai newbies: GPL e BSD

25 novembre 2008 32 commenti


Abbiamo visto cosa vuol dire software libero.

Adesso analizziamo le licenze più comuni.
Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: