Archivio

Archive for the ‘Condivisione della conoscenza’ Category

I “costi” della “pirateria”

19 marzo 2011 24 commenti

Mi chiamo Guybrush Threepwood e sono un temibile pirata!

In una e-mail che ho ricevuto poco fa, mi è stato segnalato un link interessante.

L’articolo parla di un comunicato della BSA, la “Business Software Alliance”, vale a dire la lobby di produttori di software proprietario, di cui Microsoft è magna pars. Tra le altre cose si legge: Leggi tutto…

Parte oggi LinuxQualityHelp, supporto di qualità per Ubuntu, Debian e derivate

7 settembre 2009 58 commenti

Oggi parte LinuxQualityHelp. Sarà il luogo telematico di supporto dove sarò più presente da oggi in poi.
LinuxQualityHelp(LQH), di cui potete vedere il logo qui a fianco, non è l’ennesimo forum di supporto per GNU/Linux. E’ un’idea nuova che fonde il supporto “comunitario” con i sistemi a “ticket” dell’assistenza professionale.

Leggi tutto…

Blu-ray, la fregatura dei DRM

17 giugno 2009 11 commenti

Blu-ray, limiti alla copia autorizzata

Definiti gli standard finali di protezione: la copia per uso personale possibile solo dal 2010 e a pagamento

http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_giugno_15/copie_Blu_ray_alessandra_carboni_f0f611f8-5998-11de-8980-00144f02aabc.shtml

Per chi ancora non avesse capito cosa sono i DRM e perché sono un attentato alla libertà degli utenti.

Free software is ready

19 dicembre 2008 5 commenti

Spot montato con Kdenlive 0.7

18 dicembre 2008 2 commenti

Chroma key con Cinelerra

18 dicembre 2008 9 commenti

p.s. per chi si chiede perché… semplicemente ultimamente collaboro con RED TV.

Buon compleanno GNU (in italiano)

11 dicembre 2008 7 commenti

Quest’anno ricorre il 25° anniversario di GNU, iniziato da Richard Stallman nel 1983. La Free Software Foundation ha realizzato un video con l’attore Stephen Fry (lo ricorderete ad esempio in V per vendetta). Ovviamente il video è in inglese, ma i solerti traduttori italiani del progetto GNU hanno creato i sottotitoli e a me non è rimasto altro che integrarli nel video (ovviamente servendomi a mia volta di software libero).

Ed ecco il risultato.

Software libero, open source, licenze: vediamo di capirci qualcosa (prima parte)

2 novembre 2008 17 commenti
Un quadretto con le mascotte di alcuni software liberi

Un quadretto con le mascotte di alcuni software liberi

Tempo fa aprii la sezione “richieste“. Alcuni “aficionados” del mio blog mi hanno chiesto di spiegare per bene alcuni concetti, come software libero, open source e, in particolare, la differenza tra le diverse licenze.

Ed eccomi qui.

Leggi tutto…

Chi copia i DVD ruba?

6 ottobre 2008 12 commenti

Chi copia i DVD ruba. Anche se il DVD è suo. Anche se lo fa con un programma rilasciato da una grande software house e non da qualche hacker anarchico. Anche se lo scopo è solo fare una copia di sicurezza.

Questo è il parere della MPAA, la Motion Picture Association of America, ovvero la potente lobby delle major di Hollywood.

L’incriminato è RealDVD, un programma che tra le altre cose permette di copiare i DVD protetti, ma senza sproteggerli. Il DRM viene copiato così com’è, a differenza dei vari software di ripping che tolgono la protezione e poi copiano. No, RealDVD è “onesto”, non fa il furbo. Eppure le major non lo vogliono e hanno fatto causa alla RealNetworks che, per adesso, si è vista costretta a ritirare il prodotto in attesa dell’esito della causa intentatale dalle case cinematografiche.

Leggi tutto…

Abbiamo vinto. Adesso chiedete scusa

26 settembre 2008 22 commenti

The Pirate Bay ha vinto. In Italia tornerà accessibile. Ma non ha vinto solo la baia.

Ha vinto lo stato di diritto: l’inibizione dei DNS era chiaramente illegittima.

Ha vinto Internet: gli stati non possono decidere sul futuro della Rete.

Ha vinto la libertà: non si può censurare un sito che non compie attività illegali.

Hanno perso le major. Hanno perso coloro che vogliono uccidere la Rete. Hanno perso coloro che vogliono usare la galera contro chi condivide.

Adesso chiedete scusa. Chiedete scusa per aver voluto usare lo Stato e le Istituzioni. Chiedete scusa per aver favorito un provvedimento illegittimo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: