Attivare l’accelerazione hardware su Chrome e Chromium

27 Maggio 2022 Lascia un commento

Non solo Ubuntu è al centro della nostra galassia ma chi lo ha scoperto ha usato Ubuntu!

15 Maggio 2022 Lascia un commento

I driver NVIDIA per Linux diventano open source… ma anche no

13 Maggio 2022 Lascia un commento

NVIDIA ha rilasciato un nuovo driver open source per Linux. Dobbiamo festeggiare? Calma, non è come sembra….

Ora sappiamo quale sistema operativo è installato nella nostra galassia…

13 Maggio 2022 1 commento

Categorie:GNU/Linux

Come migliorare KDE con due idee prese da Ubuntu Unity

12 Maggio 2022 Lascia un commento

Vediamo come introdurre in KDE due comode funzioni della vecchia interfaccia Unity di Ubuntu: i menu nella barra del titolo e la ricerca nelle voci del menu (HUD). [Guida per Arch e Manjaro Linux].

Categorie:GNU/Linux Tag:, , , , ,

Manjaro Linux è la nuova Ubuntu

6 Maggio 2022 4 commenti

Chi non muove si rivede… dopo tanti anni torno a parlare di GNU/Linux con questo video.

Manjaro è la distribuzione Linux di maggior successo tra quelle derivate da Arch. Così come Ubuntu degli inizi cercava di rendere “umana” Debian, così Manjaro cerca di rendere Arch alla portata di tutti. In questo video spiego perché sono passato da Ubuntu a Manjaro.

Usare Dropbox su filesystem diversi da Ext4

24 settembre 2018 6 commenti

dropbox-696x392(dopo ben 5 anni scrivo un nuovo post!)

Per la serie “per fortuna che GNU/Linux c’è”

Dropbox (che è un software proprietario) ha deciso che da novembre supporterà un numero limitato di filesystem: NTFS per Windows, HFS+ e APFS per Mac e Ext4 per Linux.

La scusa ufficiale di Dropbox è che per funzionare il filesystem deve supportare gli attributi estesi. Sebbene Ext4 sia il filesystem di default di Linux, gli utenti più smaliziati usano altri filesystem e quasi tutti supportano gli attributi estesi. Io per esempio sul portatile, dove ho un disco SSD ho usato F2FS, il filesystem sviluppato da Samsung per i supporti basati su memorie flash NAND.

Dropbox è un software proprietario, quindi non c’è da sperare in un fork che continui a supportare altri filesystem.

Che fare? Riformattare tutto o arrischiarsi in una procedura di conversione, non se ne parla. Usare una pennetta esterna è scomodo. Ma ecco che Linux ti dà una mano.

Attraverso la procedura che linko in seguito, ho creato un file sul mio SSD formattato in F2FS. Poi ho formattato il file come se fosse un disco, in formato Ext4. E poi ho montato il file come directory /home/nomeutente/Dropbox. In questo modo posso continuare ad usare tranquillamente Dropbox, che crederà di usare una directory di un filesystem Ext4. Tutto insomma è “trasparente” al programma.

Ecco la guida: https://metabubble.net/linux/how-to-keep-using-dropbox-even-if-you-dont-use-unencrypted-ext4-workaround/

Categorie:GNU/Linux Tag:, ,

Quantal quasi rolling

10 febbraio 2013 39 commenti

Torno a scrivere su questo blog dopo molto tempo per comunicare che (già da diverso tempo) è attivo il mio repository “Quantal quasi rolling” per Ubuntu Quantal (12.10).

Centinaia gli aggiornamenti, potete guardare la lista qui: https://launchpad.net/~guido-iodice/+archive/quantal-quasi-rolling/+packages

Per aggiungere il repository:

sudo add-apt-repository ppa:guido-iodice/quantal-quasi-rolling
sudo apt-get update
sudo apt-get dist-upgrade

p.s. ovviamente come tutti gli aggiornamenti, è sempre a vostro rischio e pericolo 🙂

Categorie:GNU/Linux Tag:

Forse ho scelto Gnome Shell

9 aprile 2012 71 commenti

 

Sondaggio: che ambiente desktop dovrei installare?

23 marzo 2012 58 commenti
Categorie:GNU/Linux
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: