Home > GNU/Linux > Il software libero al servizio dell’arte

Il software libero al servizio dell’arte

Mi faccio un poco di pubblicità. Lavoro per l’associazione culturale Metamorfosi che realizza mostre sulla base del patrimonio di opere di Michelangelo Buonarroti posseduto dalla Fondazione Casa Buonarroti.

Il mese scorso si è conclusa la mostra “Michelangelo architetto a Roma” presso i Musei Capitolini. Per l’occasione Metamorfosi ha dato incarico alla cooperativa Parsifal di realizzare una ricostruzione 3D delle varie versioni di Porta Pia, sia nel tempo che nelle idee che Michelangelo sottopose al Papa per il rinnovo della Porta.

Voi mi direte… e che ce frega?

Be’ la particolarità è che la ricostruzione è stata realizzata con Blender.

Ecco due video, uno è il servizio della trasmissione televisiva “Bell’Italia”, il secondo è una demo della ricostruzione interattiva.

  1. 25 marzo 2010 alle 16:42

    Grande.
    Io personalmente faccio quello che posso per diffondere il software libero. Con un collega abbiamo creato una pagina nella Wiki aziendale per aiutare i colleghi a passare senza dolore ad Ubuntu e utilizzarlo come postazione di lavoro. Vediamo quanti ne convertiamo.
    Colgo pure l’occasione per ringraziarti delle dritte qui e su LinuxQualityHelp.

  2. Khamel
    25 marzo 2010 alle 20:13

    Ah,ma anche tu sei romano?
    “wooow,che tajo!”😀

    Il sw libero prende sempre più piede😉

    • 26 marzo 2010 alle 9:12

      no, sono (orgogliosamente) pugliese e terrone ma abito a Roma da 10 anni.

      • liberato
        26 marzo 2010 alle 12:20

        ahahah che gran terrone allora!
        non ti sto offendendo, anzi! io “SICILIANO SONO”..🙂

  3. 28 marzo 2010 alle 18:59

    Ottimo! mi sembrano riproduzioni ben fatte.

  4. Zappa
    30 marzo 2010 alle 13:59

    Guido, LQH ha un problema!
    Scusa se uso questo thread per avvertirti e, forse, non sarò l’unico.
    Comunque, accedendo a LQH Firefox mi avverte:
    “Reported Attack Page!
    This web page at http://www.linuxqualityhelp.it has been reported as an attack page and has been blocked based on your security preferences.”

    Sbaglio qualcosa io?
    Zappa
    P.S: ottimo lavoro!

  5. Khamel
  6. porco chuck norris
    30 marzo 2010 alle 14:49

    Ora da questo problema anche con il tuo blog, segnalando come pericolosi i bollini di lqh

  7. 30 marzo 2010 alle 18:04

    Si infatti! E’ da un po’ che vi seguo e proprio oggi che volevo registrarmi è comparsa sta cosa? Io uso Firefox

  8. Lole
    30 marzo 2010 alle 18:42

    sono OT ma da qualche giorno non riesco più a vedere il tuo sito con chromium (costantemente aggiornato dai repo daily build) perchè mi dece che ha trovato un malware(su kubuntu 9.10, non su windows). Mi sembra molto strano. Ho wot abilitato ma non mi era mai successo..

  9. ubuket
    30 marzo 2010 alle 21:45

    confermo quanto detto dai ragazzi, il sito di LQH e il tuo blog agli occhi di google risultano dannosi.. che succede?😦

  10. 30 marzo 2010 alle 22:41
  11. 31 marzo 2010 alle 1:21

    il problema viene attribuito proprio a http://www.linuxqualityhelp.it a cui queste pagine fanno riferimento.
    Non so voi ma a me ultimamente mi vengono segnalate un po’ troppe pagine come insicure…

  12. 31 marzo 2010 alle 13:09

    Hanno ripreso a funzionare entrambi, almeno a me.

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: